QUALCHE QUESITO POSTO AI SUPER-SCIENZIATI - ETTORE LEMBO NEWS

Aiutaci con la tua DONAZIONE
Title
Vai ai contenuti
Qualche quesito posto ai
Super/Scienziati/Politico/
Tecnici/Onniscienti/Sapienti

da piccolissimi utilizzatori di materia grigia.
Mente la gente protesta contro il lasciapassare discriminatorio, il Governo fa votare, da un parlamento senza opposizione, una riforma della giustizia imposta.
Intanto le aziende produttrici dei vaccini non vaccini,  aumentano i prezzi del loro intruglio sperimentale, sulla pelle dei cittadini ed in particolare degli Italiani.
INTRUGLI che stanno falcidiando un numero sempre più crescente di persone che muoiono improvvisamente, e che nessuno indaga sulle cause, anche se AIFA dice chiaramente: "Vaccini a mRNA anti-COVID-19 Comirnaty e Spikevax: rischio di miocardite e di pericardite."
Per di più, ANSA riporta in una sua nota che:
"Gli accordi, siglati quest'anno per un totale fino a 2,1 miliardi di dosi entro il 2023, sono stati rinegoziati - scrive l'Ft - dopo i test di fase 3."
Alla luce di tutto questo messo in fila, non da "gomblottista", come vorrebbe il pensiero unico imposto, ma da un modesto utilizzatore di materia grigia, qualche domanda nasce spontanea, e...
Ma se nel mondo siamo circa 8 miliardi, come mai sono previste solo 2,1 miliardi di dosi, che essendo necessarie almeno 2 dosi, coprono solo 1,05 miliardi di persone?
Perché gli Italiani, bontà loro, dovrebbero essere privilegiati o forse fare da cavie, dato l'esiguo numeri di vaccini non vaccini?
Perché il Governo ha cercato di "lavarsi le mani" da ogni responsabilità sui disastri che la sperimentazione imposta può provocare, come dice L'AIFA ?
Perché non si indaga sulle morti improvvise per capire se ci sono attinenza con quanto dichiarato da AIFA?
Perché questo aumento di prezzi, quando ad un aumento di produzione si ha una diminuzione di costi?
È possibile che i "mercanti d'armi" abbiano fiutato una nuova vena aurifera e... Si siano trasformati in mercati di farmaci?
Meno criticati dalle armi tradizionali che devastano senza se e senza ma mentre i farmaci possono avere la "facciata" apparentemente buona, perché illudono all'elisir di lunga vita?
Certo le domande son troppe, e potrei continuare, ma i Super/scienziati/politico/tecnici/onniscienti/Sapienti, potrebbero certamente dare le risposte.
Purtroppo ne dubito, essendo alcuni impegnati a disquisire in TV, giornali e radio, delle verità assolute da loro imposte.
Altri sono impegnati a far votare provvedimenti obbligativi a maggioranze succubi e prive di opposizione, ed i poveri..... Se la prendono in saccoccia.... Senza se e senza....
Dai su, abbiamo vinto la coppa.... Nel calcio, stiamo vincendo le medaglie alle olimpiadi, cosa vogliamo di più?
(Ettore Lembo)
02/08/2021


ETTORE LEMBO NEWS
Torna ai contenuti