LA SETTIMANA CHE PORTA AL G20. - ETTORE LEMBO NEWS

Aiutaci con la tua DONAZIONE
Title
Vai ai contenuti
La settimana
che porta al G20.

Ci sono articoli che dovrebbero essere letti da tutti in quanto, pur essendo importante il consuntivo che in ogni caso dovrà esserci a conclusione di un evento come il G20, è necessario conoscerne l'antefatto.
Un riepilogo quindi che, comunque, spiega il perché di un incontro, che ha un origine, ma che forse avrà diversi cambi di obiettivi, se vi sono obiettivi.
È proprio in questi cambi di obiettivi che potrebbero incunearsi quelle frizioni che impongono alle città ospitanti, di doversi blindare.
Così sta avvenendo a Roma, che da "CITTA APERTA", che significa che la città non viene dotata di mezzi difensivi o offensivi e che per tali ragioni fu risparmiata da ulteriori bombardamenti o da azioni belliche, come poi avvenne nel  finire del 1944, si trasforma per alcuni giorni in CITTÀ CHIUSA.
L' invito che hanno lanciato i manifestanti di Trieste, di non andare lì a manifestare, bensì di manifestare PACIFICAMENTE nelle piazze delle proprie città, è un invito che va accolto anche per Roma.  
Il supporto alle manifestazioni dei lavoratori con in cima il COORDINAMENTO 15 OTTOBRE, dovrebbe essere rilanciato quindi anche pe questo incontro dei 20 a Roma.
Spesso il silenzio è più rumoroso del rumore.
(Ettore Lembo)
25/10/2021

ETTORE LEMBO NEWS
Torna ai contenuti