INIZIA IL SEMESTRE BIANCO - ETTORE LEMBO NEWS

Aiutaci con la tua DONAZIONE
Title
Vai ai contenuti
Inizia il semestre bianco,
obiettivo è stato centrato.

È cominciato il semestre bianco e le camere non possono essere sciolte.
Sembra quindi che l'obiettivo di non far votare gli Italiani per eleggere un parlamento che possa essere espressione del popolo, è stato raggiunto.
Governi strani, governi isterici, fino al governo "assopigliatutto" dove è stata quasi azzerata L'opposizione.
Al governo insieme una sinistra, bocciata e cacciata dal popolo alle scorse elezioni, ma incredibilmente riacciuffata poi, da un partito che spergiurava di non andare mai con la sinistra, ma che si è prostratta al suo volere, tanto da "scomparire"?
Ma, l'incredibile e quel partito di centrodestra, che  prima è voluto andare al governo sbadierando sicurezza e determinazione, per poi drammaticamente, far finire il "sogno", degli illusi Italiani, in una "notte di mezza estate", con una improvvisa giravolta  del Matteo lombardo.
Complimenti, un'abile mossa per richiamare al governo quella sinistra cacciata dal popolo.
Tralasciamo di parlare quell'area di centrodestra, che non si capisce se è di centrodestra o di centrosinistra, tanto che da sempre amoreggia con il Matteo toscano,  e che sembra "tramare"  l'unione dei Matteo toscolombardi.
Ma ecco che l'esimio, che vuol assicurarsi un fine mandato "sereno" chiama e nomina il SuperMario, che così fa fare ad i Matteo, le prove generali di convivenza con centrodestra e sinistra, in un governo surreale, dove chi comanda, non sono nessuno dei due Matteo, ma... Uno stuolo di Sapienti sapientoni, che tutto sanno tanto da ordinare per il  popolo un TSO collettivo. Così chi dirige, può silenziosamente far ciò che gli è stato gentilmente richiesto da qualche estero amico.
Mentre "l'Enrico stai sereno" richiamato dalla Francia, dove forse gli conveniva rimanere, non se lo fila nessuno, lasciandolo serenamente a rosicare.
È gli Italiani?
Domani è un'altro giorno e non si voterà....
(Ettore Lembo)
04/08/23021

ETTORE LEMBO NEWS
Torna ai contenuti