GREEN PASS E VACCINO ALLONTANANO SEMPRE PIU' CITTADINI... - ETTORE LEMBO NEWS

Aiutaci con la tua DONAZIONE
Title
Vai ai contenuti
Green Pass e vaccino
allontana sempre
più cittadini,

Forze dell'Ordine e Stato dal Governo senza opposizione?
Non siamo ancora al 15   di Ottobre, data prevista  per l'entrata in vigore della legge che obbliga tutti i lavoratori ad essere in possesso del passaporto vaccinale, ma già si preannuncia una dura contrapposizione. Questa legge che ci rende UNICI NEL MONDO, grazie a questa imposizione discriminatoria, osteggiata da tutti i maggiori costituzionalisti, giuristi, forze dell'Ordine, cittadini ecc. ma voluta dal governo senza opposizione, deve farci riflettere circa la sua effettiva utilità e l'utilizzo di sistemi legislativi a carattere di urgenza.
Una legge imposta a tutela della salute con la sua l'applicazione dopo un mese, accresce i dubbi sulla sua validità, aggravata dal fatto che nessuno è riuscito concretamente a dimostrarne la minima validità. Sembra quindi squallido tentativo di obbligare una vaccinazione di massa, come di fatto il governo intende ottenere.
A questo proposito ricordiamo la accesa ed emozionante protesta, alla manifestazione tenutasi a Roma in Piazza del Popolo, del Vice Questore Nunzia Alessandra Schiliro' che oggi è stata nominata dirigente del COSAP.
Una protesta che ha infastidito il Viminale, e da cui potrebbero scaturire sanzioni.
Il COSAP, nominandola dirigente, come da comunicato allegato, offre al Vice Questore, lancia al Viminale un preciso segnale,che non si può che sperare venga colto.
(Ettore Lembo)
07/10/2021

Fai click qui sotto per leggere nil comunicato stampa

Oggetto: Nomina a Dirigente Nazionale Nunzia Alessandra SCHILIRO’.
La scrivente Segreteria Nazionale COSAP, riunitasi in data odierna alle ore 10.30 tramite videoconferenza, all’unanimità, ha deliberato di conferire la nomina di Dirigente Nazionale per le Pari Opportunità alla dr.ssa Nunzia Alessandra SCHILIRO’, Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato, Direttore funzionario della II sezione del Servizio Analisi Criminale della Direzione Centrale della Polizia Criminale
Al prefato Dirigente Sindacale vanno attribuite tutte le prerogative previste dalla normativa vigente.
I destinatari della presente comunicazione sono pregati di informare le rispettive articolazioni
dipendenti circa la designazione “de quo”.
L’ occasione è gradita per porgere distinti saluti
IL SEGRETARIO GENERALE NAZIONALE
Dr Sergio SCALZO
ETTORE LEMBO NEWS
Torna ai contenuti