ARTE E SCIENZA, LE DONNE IN PRIMA LINEA - ETTORE LEMBO NEWS

Aiutaci con la tua DONAZIONE
Title
Vai ai contenuti
Arte e Scienza,
le donne in prima linea
tra rischi ed opportunità.

Si è svolto finalmente l'11 Ottobre 2021, presso la Sala Conferenze Spazio Europa Commissione Europea, Sede Italiana del Parlamento Europeo in Roma, il convegno "Arte e Scienza, le donne in prima linea tra rischi ed opportunità".
Evento fortemente voluto dalla Europarlamentare On. Luisa Regimenti, che ha aperto i lavori, ed è stata perfettamente coadiuvata e sostenuta dalla bravissima organizzatrice e curatrice di eventi Anna Maria Brazzo', la quale nonostante tutte le difficoltà ed il dover rimandare l'evento a causa dei noti motivi dovuti alla Pandemia, ha tenuto fede all'impegno preso per dare visibilità al tema per le donne.
Così, subito dopo il congresso tenutosi al Campidoglio, alcune settimane prima, si è tornato a parlare di endometriosi, grazie all'intervento del Prof. Fiorenzo De Cicco Nardone, patologia assai diffusa tra le donne e di cui poco si è a conoscenza. Quindi si è discusso ancora di ozonoterapia,  grazie al Dott. Francesco Raponi, della Fondazione Francesco Raponi ozonoterapia.
L'attore e presentatore Sergio Tirletti, ha ricoperto perfettamente il ruolo di moderatore.
Ma nello stile dell'organizzatrice Anna Maria Brazzo' non poteva mancare lo spazio artistico e culturale all'interno del convegno.
Così, non potendo più usufruire dei tanti artisti che avevano dato disponibilità prima della pandemia, si è voluto valorizzare ulteriormente la mostra personale "ARS et MATERIA" dell'artista Debora Di Lucca, dopo il successo ottenuto allo Stadio Domiziano Piazza Navona, anche'esso organizzato dalla eclettica Anna Maria Brazzo'.
Importante quindi la presenza del Critico Internazionale Mario Salvo.
Nel contesto artistico non potevano mancare due Ospiti di eccezione come, il Soprano Orietta Manente che nel pieno rispetto del luogo, ha egregiamente intonato l'Inno Europeo in tedesco ed il Soprano Anna Bruno che ha cantato il Nessun Dorma, tratto dalla Turandot, famosissima opera di Giacomo Puccini.
Da menzionare, per la sua particolarità, Enrico Maggi, titolare di una azienda di pasticcera e di catering, che ha offerto una torta con l'effige dell'Europa.
Sponsor della manifestazione, Q Consulting S.r.l.
Ancora un brillante evento della Anna Maria Brazzo', capace di concentrare ed unire Arte, Cultura e Socialità,  in luoghi altamente istituzionali.
(Ettore Lembo)
26/10/2021
ETTORE LEMBO NEWS
Torna ai contenuti